Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Nuntio Vobis Gaudium Magnum: la Chiesa tedesca apre ai divorziati e ai risposati. Il Papa richiama i Vescovi di Roma alla misericordia in vista del Sinodo: “Persona e famiglia alla luce del Vangelo”.

ottobre 08
13:56 2013

Ci sono temi che hanno ampia importanza sociale ed etica in cui la rigidità delle religioni si scontra con una visione più ampia e consona agli attributi propri del divino che dovrebbero essere la fonte massima di ogni scelta e decisione. Come primi la misericordia, l’accoglienza e l’amore. Attributi e valori di Dio ai quali Papa Francesco richiama i Vescovi e l’intera Chiesa di Roma. Nel prossimo incontro sinodale indetto dal Pontefice si discuterà per la prima volta dell’aspetto antropologico della persona e della famiglia considerata dalla Chiesa da sempre al centro della società e della pastorale diocesana. Le decisioni della Curia sono tradizionalmente lunghe e frutto di ampie discussioni interne e spesso segrete ma il documento proposto dall’Arcidiocesi di Friburgo in Germania in cui si paventa la possibilità ai divorziati e ai divorziati che si risposano di poter essere ammessi o riammessi ai sacramenti cristiani cattolici quali la comunione, la confessione e l’estrema unzione credo che costituisca un passo delle religioni verso l’Alto più che in avanti. Chissà se una volta tanto gli uomini di chiesa riusciranno ad applicare a sé stessi ciò che Dio chiede per primi a loro: “Dall’amore che dimostrerete ai vostri fratelli riconosceranno che io sono in voi e voi in me”. Così c’è scritto nel Vangelo. Parola del Signore…

Stefano Lesti

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    gennaio: 2020
    L M M G V S D
    « apr    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031