Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Il Dalai Lama torna in Italia a Giugno

Il Dalai Lama torna in Italia a Giugno
marzo 25
10:19 2014

Sua Santità il XIV Dalai Lama, su invito dell’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, sarà al Modigliani Forum di Livorno il 14 e 15 giugno 2014 per due giornate di insegnamenti.

Dalai-LamaOK-300x226Un appuntamento eccezionale, nelle date del 14 e 15 giugno 2014, avrà come protagonista Sua Santità il XIV Dalai Lama presso il Modigliani Forum di Livorno. Un evento straordinario che permetterà a migliaia di persone di incontrare il leader spirituale di milioni di buddhisti nel mondo e premio Nobel per la pace nel 1989. L’invito, raccolto dal Dalai Lama si inserisce nel contesto del programma globale dell’Istituto Lama Tzong Khapa e della Fondazione per la preservazione della Tradizione Mahayana (FPMT-Italia) per il 2014 e che, attraverso insegnamenti, seminari, convegni sarà incentrato sullo sviluppo della Saggezza Compassionevole. All’interno di questo programma la presenza del Dalai Lama rappresenta certamente il culmine degli eventi.

Dopo una visita privata a Pomaia, prevista nella giornata del 13 giugno presso l’Istituto Lama Tzong Khapa e la benedizione del terreno dell’associazione Sangha onlus, dove ci auguriamo possa sorgere, Lhungtok Choekhorling, il primo monastero buddhista della tradizione tibetana in Italia, Sua Santità dedicherà la giornata di sabato 14 giugno al commento di un testo di Nagarjuna, il più importante filosofo buddhista vissuto nel I° secolo d.C. e che fornisce in forma laica e poetica una presentazione dell’intera pratica del sentiero buddhista.

Il secondo appuntamento, nella mattinata del 15 giugno avrà più una connotazione religiosa, trattandosi di un’iniziazione di Avalokiteshvara il Buddha della compassione.

Nel pomeriggio del 15 giugno, Sua Santità terrà invece una conferenza pubblica sempre all’interno del Modigliani Forum di Livorno sull’importanza della promozione dei valori umani e dello sviluppo delle qualità interiori anche come antidoto alla crisi.

Sua Santità, che considera se stesso “un semplice monaco buddhista” e imposta la propria vita sulla semplicità e l’umiltà, è senz’altro fra le figure di maggior rilievo della nostra epoca, per la sua straordinaria carica di affetto per ogni essere, per la capacità di trasmettere (sempre e in ogni situazione) messaggi costruttivi di tolleranza e pace e per lo sforzo costante di superare le barriere e le incomprensioni con il dialogo e la pratica della nonviolenza.

Un appuntamento che ha tutti i caratteri dell’eccezionalità quello del 14 e 15 giugno, per il quale l’organizzazione fornirà ogni dettaglio nei prossimi mesi attraverso il sito www.dalailama.it, attivo fin da oggi per informazioni e, a breve, per le prenotazioni.

 

banner_ita

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    maggio: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    RSS Notizie dall’Italia e dal mondo

    • I sindacati si battano per un salario legato alla green economy 19 maggio 2019
      L’appello all’unificazione dei sindacati lanciato dal segretario della Cgil, Maurizio Landini, il primo maggio dalla piazza di Bologna è chiaramente un tentativo di togliere la rappresentanza sindacale dalla lunga notte nella quale è immersa: organizzazioni sindacali in costante perdita di associati, incapaci di fare i conti col nuovo mondo del lavoro, fuori […]
    • Salvini a Papa Francesco: “Bisogna fare, non parlare. I morti in mare sono diminuiti”. Fischi dalla piazza per Bergoglio 19 maggio 2019
      Prima la citazione di De Gasperi, secondo cui “un politico deve fare, non parlare”. Poi l’attacco diretto a Papa Francesco: “Anche a sua Santità, che oggi ha detto che bisogna ridurre i morti in mare. Bene, noi li abbiamo ridotti”. Da piazza del Duomo, dove Matteo Salvini ha chiuso la manifestazione in vista delle Europee […] L'articolo Salvini a Papa F […]
    • Europee, Pietro Bartolo candidato nel Pd: mi chiedo quale schizofrenia ci sia dietro 19 maggio 2019
      In questi giorni è virale il post su Facebook di una studentessa di Medicina dell’Università di Modena che racconta con parole vivide di aver assistito a una lezione universitaria del dottor Pietro Bartolo, il “medico dei migranti” di Lampedusa. Leggiamo del suo apprendere, dapprima con distrazione, poi con crescente coinvolgimento, come sempre accade davant […]