Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

KAIROS, UN ESEMPIO DI NUOVA EDITORIA

KAIROS, UN ESEMPIO DI NUOVA EDITORIA
marzo 14
12:09 2014

Stupisce l’eccezionale sviluppo della Casa Editrice Kairos di Napoli che sotto la presidenza di Giovanni Musella sta conquistando autori, lettori e un posto di rilievo nel panorama editoriale italiano.

Una grande escalation, quella della casa editrice in questione, che in pochi anni ha registrato un notevole successo con opere in catalogo di ottimo livello culturale. In poco tempo è riuscita a crescere in titoli e autori di tutto rispetto, che hanno contribuito a imporre a questo giovane editore, un’aurea di eccellenza in campo letterario.

Oggi questa piccola editoria con caratteristica iniziale di “principiante” ha ottenuto l’attenzione di un pubblico vasto.
Nata dalla passione per i libri, di un uomo colto e raffinato che cerca ovunque i piaceri di una buona letteratura da proporre ai grandi lettori italiani, e di uno Staff competente, si è fatta avanti a grandissimi passi e ne è sortita fuori con autori di prestigio e moltissimi titoli in catalogo, in grado di competere con gli editori di fascia altra nazionale.

Sicché dall’essere un punto di approdo per autori più provinciali, è riuscita ad esercitare un po’ alla volta un prestigio tale da crearsi un suo alone di autorevolezza, si è fatta le ossa robuste, ha superato la soglia dell’esordio iniziale, catapultandosi, in un lavoro letterario di qualità, di “indiscussa” pregevolezza artistica.

soltanto una vitaCosì Kairos si presenta oggi al grosso pubblico con autori di buon livello che le offrono sempre maggiore visibilità e credito culturale come con l’ultima opera di Ninnj Di Stefano Busà – già nota come poetessa e curatrice del Grande Documento Storico: l’Evoluzione delle forme poetiche “vent’anni in poesia” (idem. 2013) - che si presenta nella sua nuova avventura letteraria di narratrice con il romanzo “Soltanto una vita”.

In esso si delinea un descrittivismo naturalistico di rara perizia, quasi poetico, ma vi s’innervano quasi tutti i caratteri dell’intera gamma umana: dalla bellezza dei sentimenti veri, senza tempo, al turbamento erotico, al dolore senza tregua di un’assenza filiare, ai mali che affliggono l’umanità e molto altro. Un grande mèlange di intrighi che mai si allontanano da una verità, specchio dei nostri giorni, ma che qui, in queste pagine di narrazione, vengono descritti con fervore d’intenti e connotazioni particolareggiate che sembrano dare il senso di uno sperdimento panico, in un amalgama di suggestioni plurime che pongono l’uomo moderno sempre più verso la conquista della quies.

Un romanzo avvincente, con particolari riferimenti psicologici e risvolti di rare tensioni lirico-speculative che sapranno tenere alta l’attenzione.

Chi lo leggerà si sentirà crescere verticalmente.

 

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    dicembre: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031