Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Serata di presentazione della compagnia Teatrale Fuori Tempo Massimo

Serata di presentazione della compagnia Teatrale Fuori Tempo Massimo
settembre 19
15:24 2013

La compagnia teatrale “Fuori Tempo Massimo” è lieta di invitarvi alla serata di presentazione della stagione 2013/2014 i giorni 21 e 22 settembre presso il teatro Fara Nume di Ostia

Nell’occasione verrano rappresentati un atto unico comico dal titolo ” Suicidio a due ” e nel secondo atto verrà messo in scena il Trhiller ” Gesti ”

Nel primo atto una commedia brillante di soli venti minuti dove un’uomo e una donna decidono di suicidarsi la stessa sera dallo stesso ponte di Roma…Basteranno venti minuti per fargli cambiare idea . E se tra i due scoppiasse l’amore? Si butterebbero ancora?

Nel secondo atto il thriller più rappresentato dalla compagnia.
Sei persone, una stanza senza uscita, una pistola con un colpo solo, un’ora di tempo, un misterioso interlocutore al telefono.
I gesti che condizionano la vita delle altre persone.
Attenti a quello che farete.

Tutti e due i testi sono di Massimo Izzo
La serata sarà presentata da Franco Macauda.

Biglietto unico €8.
Consigliata la prenotazione.

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    aprile: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  

    RSS Notizie dall’Italia e dal mondo

    • La mia guerra segreta, il nuovo libro di Philip Ó Ceallaigh canta della marginalità 19 aprile 2019
      Sei scivolato sulla tua stessa merda allora, Pelou, pensa Aidan. Da queste parti non si usa: una tradizione contadina, chi si loda si sbroda. Non siamo americani, non ancora. Magari l’anno prossimo. A Bucarest, durante uno dei numerosi workshop di scrittura e fotografia che organizziamo con Mille Battute, ho avuto il piacere di portare i […] L'articolo […]
    • Debito pubblico? Meno male che c’è! 19 aprile 2019
      In questi giorni in cui è da poco uscito il Def (Documento di economia e finanza), tutti siamo preoccupati perché il nostro Paese appare in grande difficoltà, con recessione in atto, diminuzione degli occupati e debito pubblico esplosivo. Un amico mi ha però fatto notare che, in qualche misura, il grande debito pubblico impedisce ai […] L'articolo Debit […]
    • Emissioni marittime, 50mila morti e 60 miliardi di spese sanitarie in Ue. E Francia e Spagna adottano aree di controllo 19 aprile 2019
      Mentre l’Italia resta a guardare, è stato pubblicato un nuovo studio condotto dallo IIasa (International Institute for Applied System Analysis) per conto della Commissione Europea per valutare costi e benefici dell’adozione di nuove aree di controllo delle emissioni per gli ossidi di zolfo e di azoto L'articolo Emissioni marittime, 50mila morti e 60 mil […]