Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Bagnoletto, Protezione Civile Ass. Carabinieri e CdQ in difesa del territorio

Bagnoletto, Protezione Civile Ass. Carabinieri e CdQ in difesa del territorio
marzo 01
13:18 2014

Nuova sede per la Protezione Civile dell’Ass.Naz.Carabinieri. Il 116° Nuclelo “Roma Litorale” lasciata la storica sede presso la ex Vittorio Emanuele, ha spostato la base operativa a Bagnoletto nell’entroterra lidense.

di Marco Mastrilli

Il gruppo uomini e donne della Protezione Civile, tutti volontari reclutati tra i militari e familiari in servizio e in congego dell’Arma dei Carabinieri, dopo mesi di impegno sulle proprie forze e non senza aver concorso a fronteggiare la recente emergenza alluvione di fine gennaio, inizia a vedere i frutti del proprio lavoro all’interno del piccolo fabbricato messo a disposizione del X Municipio per favorire un presidio operativo in una delle zone dell’entroterra maggiormente esposte in caso di emergenza. 

Questa nuova collocazione ha trovato immediato riscontro nel Comitato di Quartiere che sta cooperando e sostenendo i volontanri fidando nel loro supporto in caso di necessità. Un esempio davvero interessante e virtuoso di come pezzi della società civile possano sviluppare sinergie per sostenere le esigenze del territorio

Si intravede però un problema legato al fatto che i numerosi mezzi del Ass. Carabinieri, tra cui ambulanze e idrovore, attualmetente ospitati presso la vecchia sede a L.go Mare Toscanelli nell’edificio dell ex colonia, dovranno essere trasferiti presso la nuova sistemazione con tutti i rischi legati a possibili atti vandalici e manomissioni. Su questo punto c’è moltissima preoccupazione, sia da parte del Presidente del Nucleo Enrico Lorenzetti che degli stessi cittadini. “Purtroppo presto dovremo portare qui tutti i nostri mezzi e riteniamo possibile che possano diventare oggetto di vandalismi non essendoci alcun presidio nelle ore notturne. Sarebbe gravissimo non avere una piena efficienza in caso di emergenza.” conclude Lorenzetti. 
La speranza è che si possa presto trovare una soluzione con il X Municipio che speriamo si dimostrerà attento e proattivo nella gestione di questa criticità. 

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    agosto: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031