Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

 Ultime notizie

Ostia: lungomare pedonalizzato nelle domeniche di ottobre

Ostia: lungomare pedonalizzato nelle domeniche di ottobre
settembre 17
21:50 2013

Finalmente buone notizie!

Un’ottima notizia nella settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

Sembra quasi che il sindaco Marino stia copiando quello che era il programma del Municipio presentato dai 5 Stelle.

A noi non può altro che far piacere, quando si va nella direzione di restituire le strade ai cittadini e limitare il traffico automobilistico.

Ricordiamo che nel programma dei pentastellati c’era la pedonalizzazione di Via di Villa di Plinio; anche questa concessione sembra che sia andata in porto per i cittadini lidensi , seppur limitata ai fine settimana ed ai giorni festivi.

Se il Sindaco Marino ed il Presidente Tassone pedonalizzassero le tre piazze dell’entroterra ovvero:

1)Piazza San Leonardo al porto Maurizio ad Acilia
2)Piazza San Pier Damiani a Casal Bernocchi
3)Piazza Gregoriopoli ad Ostia Antica

Il programma per ciò che concerne le isole pedonali sarebbe quasi del tutto rispettato, considerando che si sperimenteranno la chiusura di Via Rutilio Namaziano e piazza di Tor San Michele.

Per le piazze sopra citate si erano messi in moto anche alcuni comitati di quartiere ed associazioni i quali hanno già in mano progetti per la realizzazione delle relative isole pedonali.

Fra l’altro, proprio questa mattina, sono stati montati gli stalli per le biciclette (fermi nei depositi da oltre tre anni) sul lato sinistro del pontile di Ostia ed in Piazza della Stazione Vecchia.

Successivamente altri stalli saranno montati nelle stazioni Lido Nord, Lido Centro, Ostia Antica, Acilia e in altre zone centrali e periferiche del X Municipio.

Naturalmente apprendiamo con soddisfazione il riposizionamento delle rastrelliere nelle stazioni della metro. La bici dovrebbe diventare il mezzo principe per gli spostamenti nel Municipio e si plaude alla possibilità di aggiungere vagoni alla metro per permettere di venire ad Ostia in bici anche dal centro di Roma.

Da anni gli ambientalisti richiedono piste ciclabili interconnesse per creare veri tratti viari da percorrere con le due ruote ma fino ad oggi sono rimasti inascoltati.

Speriamo che sia la volta buona per voltare pagina ed addivenire ad una vera mobilità alternativa, non vorremmo rimanere delusi se fosse solo una semplice manifestazione ludica di qualche Domenica autunnale.

Chi vivrà vedrà!

di Alessandro Nasetti

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    maggio: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

    RSS Notizie dall’Italia e dal mondo

    • I sindacati si battano per un salario legato alla green economy 19 maggio 2019
      L’appello all’unificazione dei sindacati lanciato dal segretario della Cgil, Maurizio Landini, il primo maggio dalla piazza di Bologna è chiaramente un tentativo di togliere la rappresentanza sindacale dalla lunga notte nella quale è immersa: organizzazioni sindacali in costante perdita di associati, incapaci di fare i conti col nuovo mondo del lavoro, fuori […]
    • Salvini a Papa Francesco: “Bisogna fare, non parlare. I morti in mare sono diminuiti”. Fischi dalla piazza per Bergoglio 19 maggio 2019
      Prima la citazione di De Gasperi, secondo cui “un politico deve fare, non parlare”. Poi l’attacco diretto a Papa Francesco: “Anche a sua Santità, che oggi ha detto che bisogna ridurre i morti in mare. Bene, noi li abbiamo ridotti”. Da piazza del Duomo, dove Matteo Salvini ha chiuso la manifestazione in vista delle Europee […] L'articolo Salvini a Papa F […]
    • Europee, Pietro Bartolo candidato nel Pd: mi chiedo quale schizofrenia ci sia dietro 19 maggio 2019
      In questi giorni è virale il post su Facebook di una studentessa di Medicina dell’Università di Modena che racconta con parole vivide di aver assistito a una lezione universitaria del dottor Pietro Bartolo, il “medico dei migranti” di Lampedusa. Leggiamo del suo apprendere, dapprima con distrazione, poi con crescente coinvolgimento, come sempre accade davant […]