Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Pronti, saldi… via!

Pronti, saldi… via!
gennaio 03
11:05 2014

Screenshot_2014-01-03-10-35-23Come in tutto il resto del Lazio, anche sul litorale, partiranno i tanto sospirati saldi.

Molti i negozianti che hanno deciso di tenere chiuse le vetrine per prepararsi a dovere per il debutto di Sabato mattina  4 Gennaio.

Abbigliamento e calzature saranno le due categorie merceologiche a cui volgeranno lo sguardo interessato i possibili consumatori.

I negozianti lidensi, da parte loro, cercheranno di recuperare il magro risultato del periodo natalizio.

Qualcuno parla addirittura di ultima chance per alcuni, prima di conseguenziali chiusure.

Ci si domanda se gli aumenti, già partiti dal primo giorno dell’anno, potranno influire negativamente sui prezzi dei capi in saldo.

Effettivamente i portafogli dei lavoratori dipendenti e dei pensionati sono rimasti inalterati da tempo.

Gli addetti ai lavori prevedono una spesa intorno ai 250 euro a famiglia.

Alcune raccomandazioni:

Controllare sempre che nel cartoellino venga riportato sia il prezzo precedente che quello in saldo con la relativa percentuale di sconto.

Provate sempre il capo e solo se siete soddisfatti, procedete nell’acquisto.

Diffidate da chi pretende solo pagamento in liquido e non permette l’acquisto tramite bancomat o carta di credito. Diffidate anche da chi vi chiede un sovrapprezzo per utilizzare quest’ultime.

Ricordatevi che esiste l’obbligo da parte del negoziante di sostituire solo i capi fallati o quelli non conformi a quanto dichiarato nell’etichetta. (Es. Cachemire e poi si scopre che non lo è).

Non gettate lo scontrino ma tenetelo da conto per almeno una settimana.

Non resta che augurarvi buon acquisto!

A. N.

 

03/01/2014

 

 

 

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    febbraio: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728  

    RSS Notizie dall’Italia e dal mondo

    • In Edicola sul Fatto Quotidiano del 16 Febbraio: I giudici Ue bocciano il Tav: Spagna, Portogallo e Germania sono fuggiti 15 febbraio 2019
      I giudici Ue bocciano il Tav: Spagna, Portogallo e Germania sono fuggiti. Corte dei conti. I tecnici europei: “I corridoi ad alta velocità sono sprechi inutili”. Mentre Bruxelles insiste sulla Torino-Lione (“Va fatto o sarete tagliati fuori dalla rete transnazionale”), gli esperti comunitari criticano l’intero sistema di collegamento continentale. E molti Pa […]
    • Carrara, clochard colpito da un calcio alle spalle in centro: nessuno interviene 15 febbraio 2019
      È accaduto sotto gli occhi di passanti e clienti di bar e negozi, ma nessuno è intervenuto quando il ragazzo - un clochard affetto da disabilità - è rimasto vittima di uno sconosciuto che nel video compare solo di spalle. La scena è stata ripresa con un telefonino e poi il video postato sui social. Il fratello dell'uomo presenta un esposto. Il sindaco: […]
    • Vittorio Feltri: “Gli ebrei? Sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah” 15 febbraio 2019
      Le parole del direttore di Libero in collegamento con La Zanzara su Radio 24 al termine di un battibecco con David Parenzo. Poi su Berlusconi: "Dice che gli italiani sono rincoglioniti perché non lo votano? Lo erano di più quando lo facevano. In tutti gli anni di governo non ha fatto un cazzo, poveraccio". Sul Sud: "Solo la 'ndrangheta è […]