Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

BADMINTON AD OSTIA: AVANTI CHANDRA, GLI AZZURRI SFIORANO I QUARTI

BADMINTON AD OSTIA: AVANTI CHANDRA, GLI AZZURRI SFIORANO I QUARTI
dicembre 12
13:12 2013

Si stanno disputando al Palafijlkam di Ostia i tredicesimi Italian International di Badminton, una elle tappe più prestigiose del circuito europeo, in gara 294 atleti provenienti da 37 nazioni. La fitta giornata di incontri di ieri  ha visto in mattinata l’eliminazione degli azzurri Giovanni Greco e Claudia Gruber rispettivamente inseriti nei tabelloni del singolare maschile e femminile: Greco si é arreso in due set allo svedese Mathias Borg, 96mo nel ranking mondiale, il siciliano é stato sconfitto 21-12/21-19. Lo stesso Greco ha sfiorato però l’accesso ai quarti di finale nel ‘doppio’ con Rosario Maddaloni. Eliminati gli ucraini Andriy Zinukhov/Kyryll Nesterenko nel primo turno, gli azzurri sono andati ko contro la coppia russa Khakimov/Kuznetsov. Nonostante la grinta degli Azzurri, la partita si è conclusa con la vittoria dei fortissimi avversari per 21/13, 21/15.

Claudia Gruber, al suo esordio assoluto in uno dei 10 tornei più prestigiosi del mondo, ha dovuto cedere per 21-12/21-12 alla francesina Delphine Lansac, 176ma in graduatoria in arrivo dalle qualificazioni della prima giornata. La Gruber resta tuttavia soddisfatta dell’esperienza nella competizione, dell’approccio alla gara e della sua crescita. Il mercoledì degli italian international é proseguito fino alla tarda serata con sedicesimi, ottavi e quarti di finale, oggi tutte le semifinali e venerdì le finalissime delle cinque specialità. L’unico esponente della federazione italiana ancora in gara è lo sparring indonesiano, Indra Bagus Ade Chandra, che gareggia sotto il tricolore: questa mattina sconfiggendo il danese Thomsen 21/10 22/20, ha acquisito l’accesso alle semifinali dove affronterà un altro danese, Emil Holst.

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    ottobre: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031