Previsioni meteo , , 0°C

NOTE E PRIVACY

Il voto ti cambia la vita

Il voto ti cambia la vita
ottobre 31
13:07 2013

5-centavos-peso-argentino-anverso-hi

Quando i media compiono il proprio dovere capitolo secondo
di Stefano Lesti

La presidente dell’Argentina Kirchner ha varato la nuova legge sulla stampa che consente al governo di controllare l’80 per cento dei media audiovisivi. Il maggior quotidiano del Paese, “Clarin” ha deciso di ricorrere alla giustizia internazionale per denunciare la sentenza della Corte suprema che avallando la legge “penalizza la libertà di espressione”. Ecco finalmente una voce che si è staccata dal coro per protestare democraticamente contro un sistema endemico e invasivo che per fini economici e speculativi si sta accaparrando tutti i poteri all’interno di un conflitto di interessi assai più grave e pericoloso per il mondo intero di quanto siamo in grado di comprendere o soltanto immaginare dal di fuori. Se pensiamo che proprio l’Argentina sia colpita per prima da questo vero e proprio virus letale e che nonostante tutto sia riuscita a riprendersi reagendo a una crisi economica senza precedenti dovremmo solo prendere esempio. La chiamano globalizzazione ma io la chiamo terza guerra mondiale e tutti, sottolineo tutti, ne siamo inconsapevoli vittime. Ecco perché votare non è più soltanto un diritto ma un dovere sociale. Chi non vota continua a permettere alle lobbies di potere e alle multinazionali di governare il pianeta senza limiti e regole impedendo a chi vorrebbe combattere di poterlo distruggere. Chi tace acconsente!

Related Articles

Cerca nel sito

Log In

Seguici anche su

Commenti recenti

    Calendario articoli

    agosto: 2019
    L M M G V S D
    « apr    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031